With the joint note 0004079 of 07/05/2012, the Ministry of Labor and Social Policies made it clear that the foreigner, while awaiting the first permit for family reasons, can work in Italy, provided he/she has applied for it.

Con la nota congiunta 0004079 del 07-05-2018 il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha chiarito che lo straniero nelle more del rilascio del primo permesso per motivi familiari può svolgere attività lavorativa in Italia, se in possesso delle ricevute di richiesta.

http://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/immigrazione/focus-on/ingresso-e-soggiorno-per-lavoro-in-italia/Documents/Nota-congiunta-INL-pds-motivi-familiari-prot.pdf